Pancake di Farro con Panna Montata, Fragole e Sciroppo di Acero

Pancake di Farro con Panna Montata, Fragole e Sciroppo di Acero

Evviva i pancake fatti in casa!

Evviva anche le video ricette che mostrano velocemente i passaggi per preparare queste piccole gemme. La giornata è diventata bella. :-)

Lo sviluppo di questa ricetta mi è stato commissionato da Poggio del Farro, per i quali ho creato la preparazione, le foto e il video; potete trovarli anche sul loro sito. I testi e le opinioni di questo articolo sono miei personali.

La cosa migliore dei pancake è che puoi farli in un’ampia varietà di modi: se desideri una versione salata, basta provare questi pancake alle zucchine con pesto di basilico o questa versione con rucola, gorgonzola, pera e noci. Non solo sono ottimi per il brunch, ma sono anche un antipasto divertente da mangiare nella loro dimensione originale oppure è possibile farli mini da servire durante un buffet. Da aggiungere alla lista di pancake c’e una semplice e classica ricetta di pancake alla farina integrale e anche questa speciale torta pancake con fragole e mirtillo. Si l’ho fatta. Ho fatto una torta di pancake! È buonissimmmmaaa. :-) L’ultima aggiunta alla mia mania per i pancake sono questi deliziosi pancake alla farina di farro.

Ho recentemente creato numerose ricette a base di farro (basta cercare “farro” sul mio blog). Una volta scoperti i numerosi vantaggi nutrizionali di questo grano antico italiano (e quanto sia facile sostituire le farine bianche raffinate), ho iniziato ad utilizzarla come mia farina principale in cucina. Il farro ha anche un delizioso gusto che adoro, ti ricorda le noci. È sano, è facile da usare, è delizioso. Mi piace molto il farro bio di Poggio del Farro per questa ricetta. Questa azienda ha una bellissima gamma di prodotti che sono davvero eccezionali.

 Pancake di Farro Parlando di pancake, ho recentemente tenuto un corso di cucina  per bambini a Parma, al Gola Gola Festival, una festa dedicato al cibo. La maggior parte di loro non aveva mai mangiato un pancake. Adoro quanto fossero curiosi e contenti di imparare a cucinare questa ricetta. È stupendo vedere i bambini già a questa tenera età essere così interessati a preparare il cibo fatto in casa. ❤️ Spero sempre che l’interesse per queste cose cresca, sia nei bambini che nei genitori… in fondo far sì che questo avvenga e anche una mia responsabilità che provo a portare avanti ogni giorno con il mio blog. Spero proprio di fare bene e che tutto questo lavoro un giorno possa trasformarsi in un aiuto concreto a tutti per riscoprire i cibi sani e le buone abitudini.

 

Pancake di Farro con Panna Montata, Fragole e Sciroppo di Acero
 
Prep time
Cook time
Total time
 
Questi pancake di farro con panna montata, fragole e sciroppo d'acero sono una bellissima alternativa ai pancake preparati con farine bianche raffinate. Ti piacerà il gusto che ti ricorderà leggermente le noci.
Serves: 8 pancakes
Ingredients
  • 175 ml di latte (di mucca o di soia)
  • 1 cucchiaio di aceto di mele (o aceto bianco o succo di limone)
  • 125 g di farina di farro bio Poggio del Farro
  • 2 cucchiaini di zucchero (zucchero di canna bianco o grezzo)
  • 4 g di lievito per dolci
  • 3 g di bicarbonato
  • 3 g di sale
  • 1 uovo bio
  • 30 g di burro fuso o olio di cocco
  • Olio di burro o olio di cocco, qb per la padella
  • Panna montata fatta in casa
  • Fragole, affettate
  • Sciroppo d'acero puro
Instructions
  1. Mescola l'aceto di mele e il latte in una piccola ciotola e mettila da parte.
  2. In una ciotola media mescola insieme: farina, zucchero, lievito per dolci, bicarbonato e sale.
  3. In una ciotola media mescola insieme: uovo, burro fuso e la miscela di mele / latte.
  4. Versa gli ingredienti bagnati negli ingredienti asciutti e mescola fino a quando non si siano amalgamati.
  5. Cospargi una padella grande con un po’ di burro o olio di cocco e riscalda a fuoco medio.
  6. Aggiungi 60 ml di miscela alla padella e cuoci fino a quando si formano delle bolle in superficie ed il fondo è dorato; circa 2-3 minuti. Capovolgi e cuoci fino a doratura sul fondo, circa altri 1-2 minuti. Ripeti i passaggi #5 e #6 per la rimanente miscela. (A seconda della dimensioni della padella è possibile anche cucinare più di un pancake alla volta.)
  7. Servi con panna montata, fragole e sciroppo d'acero puro.

 

Crepes di Rape Rosse con Ricotta, Arance Rosse e Pistacchi

Crepes di Rape Rosse con Ricotta, Arance Rosse e Pistacchi

Crepes di rapa rossa al farro! Come si può immaginare, queste bellissime crepes sono naturalmente colorate con la purea di rapa rossa. Sono il piatto perfetto per il brunch della festa della mamma. 

Da quando ho imparato quanto sia facile colorare naturalmente il mio cibo, sto sperimentando sempre di più nella mia cucina. Amo l’aspetto estetico del cibo colorato – Frizzante! Divertente! – Amo anche che posso aggiungere verdure nutrienti ad ogni pasto. Inoltre, è più facile di quanto pensiate.

Lo sviluppo di questa ricetta mi è stato commissionato da Poggio del Farro, per i quali ho creato la preparazione, le foto e il video; potete trovarli anche sul loro sito. I testi e le opinioni di questo articolo sono miei personali.

Ricordo la prima volta che ho provato a fare una crepe; ero in scuola superiore. I miei piedi su uno sgabello e le mie mani arrivavano negli angoli lontani della scaffalatura in legno (dove a volte il mio fratello maggiore ha nascosto i migliori spuntini), mi sono imbattuta in una vecchia scatola degli anni ’60 con una crepes raffigurata sul davanti, probabilmente un regalo di matrimonio. Ero incuriosita. L’ho tirata fuori, l’ho spolverata e l’ho aperta per trovare un piccolo libro di ricette appoggiato sopra una teglia per crepes nera. Quella sera ho fatto i cannelloni di crepe per la mia famiglia. Ricordo che erano assolutamente terribili… ero delusa. Mio padre, d’altra parte, continuava a mangiarne. “È solo un pasto, Cindy, non ti preoccupare” lo ricordo dicendo. Ahh, la semplice saggezza di mio papà. Lui aveva ragione. Avevo solo 16 anni. Nella mia vita avrei avuto migliaia di pasti da preparare e altrettante opportunità per farlo sempre meglio.

Crepes di Rape RosseLa seconda volta che ho fatto un crepe è stato l’anno scorso, quasi 20 anni dopo (wow… questo mi fa sentire vecchia…). Stavo sviluppando una ricetta per Smeg {affiliate link}. Poiché i loro piccoli elettrodomestici hanno colori adorabili, ho voluto creare qualcosa di elegante e colorato allo stesso modo. Le mie crepe agli spinaci fatte con il frullatore erano buonissime e le ho portate a casa di amici dove abbiamo creato un bel aperitivo all’aperto.

Crepes di Rape RosseDato che gli con gli spinaci erano venute così bene, volevo assolutamente provarle con un altro ingrediente che adoro usare in cucina: le rape rosse. Ho usato anche farina di farro da Poggio del Farro per queste crepe. Sono diventata abbastanza ossessionata con prodotti di Poggio del Farro. Il farro ha un contenuto di glutine inferiore e quantità più elevate di proteine ​​e fibre rispetto ai comuni grani moderni. Io uso i chicchi di farro per fare zuppe e insalate e le farine per fare crepes, pancake, biscotti al cioccolato e pasta fatta in casa e molte altre ricette. Il farro sta sostituendo quasi tutte le altre farine nella mia cucina.

Crepes di Rape RosseLa crepe di rape rosse da sola non ha un sapore sostenuto di rape rosse, per cui è possibile aggiungere come guarnizione con una miriade di ripieni, sia dolci che salati. Il mio condimento preferito per questa crepe è la rucola fresca, la ricotta cremosa, le arance rosse, i pistacchi croccanti il tutto con una spruzzata di olio extra vergine di oliva, aceto balsamico invecchiato (affiliate link) e miele dolce. Pura delizia.

Crepes di Rape RosseBuona Festa della Mamma a tutte le mamme, e soprattutto alla mia, una donna che ammiro molto.

Crepes di Rape Rosse con Ricotta, Arance Rosse e Pistacchi
 
Prep time
Total time
 
Queste bellissime crepe alla rapa rossa sono un brunch perfetto per sorprendere tua mamma in questo giorno speciale: la Festa della Mamma!
Serves: 6-8 crepes
Ingredients
  • Per le crêpes:
  • 130g di Farina di Farro Bio Poggio del Farro
  • 300 ml di latte
  • 2 uova biologiche grandi
  • 150 g di purea di rapa rossa
  • 15g di burro fuso
  • ¼ cucchiaino da cafe di sale
  • Per la guarnizione:
  • 1 busta di rucola biologica
  • 500g ricotta
  • 2 arance rosse biologiche
  • Una manciata di pistacchi, tritati
  • Olio extravergine d'oliva
  • Aceto Balsamico
  • Miele
Instructions
  1. In un frullatore, aggiungi tutti gli ingredienti per le crêpes e frulla per circa 1 minuto fino a che il composto diventa omogeneo. Raffredda in frigorifero per ½ ora.
  2. Aggiungi una piccola noce di burro in una padella così da ricoprirla in modo omogeneo. Versa ½ tazza di composto nella padella ed agita rapidamente in modo che la miscela si distribuisca in modo uniforme. Cuoci per 2-3 minuti il primo lato, poi capovolgi la crêpe con l’aiuto di una paletta piatta e cuoci per altri 1-2 minuti. Ripeti l'operazione per il resto delle crepes. Mantieni le crêpes calde mettendole in forno a bassa temperatura.
  3. Riempi ogni crêpe con ricotta, rucola, pezzi di arancia rossa, scorza e pistacchi. Condisci con olio extravergine di oliva, aceto balsamico invecchiato e miele.
Notes
La miscela delle crepe deve riposare in frigorifero per almeno mezz'ora prima di fare le crepe.

 

Mini Muffin Senza Glutine ai Mirtilli

Mini Muffin Senza Glutine ai Mirtilli

Sì! Mini muffin senza glutine ai mirtilli che davvero hanno un gusto incredibile!

Muffins al Mirtillo Senza GlutineRagazzi, vi piacerà. Se seguite una dieta priva di glutine o se volete solo mescolare la vostra dieta con altri sostituti della farina, questi mini muffin senza glutine ai mirtilli sono così deliziosi che sarete solo impegnati ad afferrare un altro, senza dover pensare ai muffin “normali”.

Quello che mi piace di più di questi muffin è che sono fatti con pasta di mandorle. Le mandorle – e tutte le noci in generale – sono uno dei miei snack preferiti. Perché? Solo una manciata di mandorle mi danno una spinta di energia per tutto il giorno e sono piene di grassi sani, fibre, proteine ​​e tanti altri benefici nutrizionali. Porto sempre un sacchettino di mandorle con me quando faccio un’escursione o un viaggio in macchina o in aereo. Amo abbondare con le mandorle nelle mie insalate oppure fare il burro di mandorle per dare gusto ai miei frullati o da spalmare su una fetta di pane.

Quando ero una ragazzina, mia madre teneva sempre nella dispensa una ciotola di legno piena di noci. Non di quelle già sgusciate che utilizzo solitamente, ma quelle con il guscio come per esempio le noci, le nocciole, le noci brasiliane. Sicuramente avrai visto i gusci delle noci ma hai mai visto il guscio della mandorla? Con la sua forma ovale e i piccoli fori, sembra fatta di sughero. Oppure il guscio della nocciola? Sembra una ghianda alla quale manca la sua cima. Poi c’è il guscio particolare della noce brasiliana, con la sua superficie robusta marrone che sembra un pezzo di legno lavato che avresti trovato in spiaggia. Tutto così distintivo e unico, e anche così delizioso.

Mini Muffin Senza Glutine ai Mirtilli
 
Prep time
Cook time
Total time
 
Questi mini muffin senza glutine ai mirtilli vengono preparati con la farina di mandorla. Sono ottimi per colazione e sono una buona fonte di proteina e fibre.
Serves: 24 mini muffin
Ingredients
  • 330g di farina di mandorle
  • ¼ di cucchiaino di sale
  • ½ cucchiaino di bicarbonato
  • ¼ di cucchiaino di cannella macinato
  • 12g semi di chia
  • 45g di miele acacia
  • 50g di olio di cocco, sciolto
  • 120ml di latte di mandorla
  • 3 uova
  • 150g di mirtilli freschi
  • 2 cucchiai di zucchero di canna
  • ¼ di cucchiaino di cannella macinato
Instructions
  1. Preriscaldate il forno a 175°C. Ungete una mini teglia per muffin con del burro.
  2. All’impastatrice Smeg equipaggiata con la frusta aggiungete: farina di mandorle, sale, bicarbonato, cannella e semi di chia. Mescolate alla velocità 4 per circa 10 secondi.
  3. In una ciotola a parte mescolate: miele, olio di cocco, latte di mandorla e uova.
  4. Aggiungere gli ingredienti umidi alla ciotola dell’impastatrice e sbattete a velocità 4 fino a quando non siano amalgamati (circa 10 secondi). Rimuovete la ciotola dall’impastatrice, aggiungete i mirtilli ed amalgamateli con una spatola o cucchiaio.
  5. In una piccola ciotola, mescolate insieme lo zucchero di canna e la cannella.
  6. Riempite la teglia con la miscela. Cospargete con il composto di zucchero e cannella.
  7. Cuocete in forno per 12-14 minuti o fino a quando uno stuzzicadenti inserito nel centro esce pulito.
  8. Lasciateli raffreddare qualche minuto. Da mangiare subito o potete conservarli in un contenitore a tenuta per 4-5 giorni.

Come Preparare uno “Smoothie Bowl” {Frullato in Ciotola} 

Gli “Smoothie Bowls” ciò frullati in ciotola sono una mega tendenza. Come fate a non amarli? Potete mangiarli come una sana colazione, pranzo o merenda. Riempiteli con i supercibi per iniziare la vostra giornata o per tenervi in movimento quando avete bisogna di una botta di energia.
Come Preparare uno “Smoothie Bowl” {Frullato in Ciotola} Qual’è la differenza fra un frullato {smoothie} e un frullato in ciotola {smoothie bowl}? Ci sono due cose: LEGGETE DI PIÙ!

Frittata con Scaglie di Asparagi, Basilico e Mozzarella 

Frittata con Scaglie di Asparagi, Basilico e Mozzarella 

Mentre negli stati uniti l’omelette vengono normalmente mangiate a colazione o nel brunch, ho sempre apprezzato che la frittata (un piatto simile) è più versatile e viene spesso mangiata a pranzo, come un’aperitivo o per cena.

Frittata-with-Shaved-Asparagus-Basil-and-Mozzarella-1Trovo anche interessante come la frittata viene servita: a volte chiusa fra due pezzi di pane artigianale, altre volte tagliata a quadretti e infilata con gli stecchini come  LEGGETE DI PIÙ

{Evento a Milano} Frullato Verde

{Evento a Milano} Frullato Verde

Le festività sono ormai finite, e il nuovo anno è già cominciato. Iniziatelo bene: inserite piatti sani nella vostra dieta, come questo frullato verde o “green smoothie”, che può essere mangiato per qualsiasi pasto oppure come una sana merenda che vi darà energia. Se vi trovate a milano e volete imparare come preparare questo smoothie :: frullato e altri piatti simili e facili, venite a trovarmi domani al negozio Smeg. Iscrivetevi prima possibile (l’evento è domani, giovedì il 21!) sul sito di Smeg Moscova. La partecipazione è su prenotazione.

Smeg_Event_Detox

Nella vita caotica di oggi, non è sempre facile mangiare sano :: to eat healthy. Spesso sono tentata di comprare cibi già pronti, soprattutto quando non ho tanto tempo o voglia di cucinare. Però cerco sempre di resistere. Guardo sempre l’etichetta nutrizionale del prodotto, e se è preparato con ingredienti naturali, lo compro. Se invece, CONTINUATE A LEGGERE